Quando si parla di sicurezza ambientale non si tratta effettivamente solo di questa ma, indirettamente, anche della nostra sicurezza. Poniamo il caso di un prodotto tossico che accidentalmente si riversa in un qualsiasi ambiente in cui lavorano anche esseri umani: a pagarne le conseguenze non è solo l’ecosistema vegetale ma anche l’operatore che ci lavora.

È di fondamentale importanza quindi prevenire e, in caso di danno avvenuto, rimediare ai danni causati.

Come prevenire i danni di sicurezza e ambiente

Esistono dei contenitori, diversi sia per materiale di costruzione sia per dimensioni, creati per lo stoccaggio di materie solide o liquide. Questi oggetti sono molto importanti perché garantiscono un corretto stoccaggio dei materiali e prevengono i possibili danni ambientali mettendo in sicurezza il contesto di lavoro.

Come rimediare ai danni di ambiente e sicurezza

Gli ingegneri hanno ideato diverse soluzioni, concretizzate poi in prodotti specifici adatti alle varie situazioni.

Se, per esempio, dovesse capitare che durante la manutenzione di un macchinario finisse dell’olio per terra, si potrebbero utilizzare particolari polveri o panni assorbenti; in caso di versamento di sostanze pericolose in acqua, esistono invece dei galleggianti che, facendo da barriera, ne evitano la dispersione.

Prodotti per la sicurezza ambientale

A queste esigenze vengono incontro sicuramente i prodotti Airbank, azienda leader nel settore dell’antinquinamento e della sicurezza industriale e nostro storico partner di fornitura di materiali industriali. Scopri tutti i nostri partner che lavorano con noi per migliorare il tuo lavoro.

A cura di Gianluca Di Lernia